Milano, 20 aprile 2020

 

Si informa che abbiamo ricevuto alcune segnalazioni relative a falsi annunci di lavoro on line, offerte-truffa falsamente collegate alla “Rete EURES”.

Tali annunci di lavoro si riferiscono attualmente al solo territorio svizzero.
Secondo le segnalazioni pervenute, a chi aderisce alla proposta di lavoro è stato richiesto l’invio di documenti d’identità e l’indebito versamento di una somma in denaro, a titolo di copertura di spese di assistenza giuridica e sanitaria.

È importante sottolineare che la Rete EURES offre ai suoi utenti un servizio completamente gratuito e che nulla è dovuto per le attività di informazione e consulenza, rese dai nostri consulenti.

Si consiglia, in presenza di dubbi, di verificare sempre la veridicità delle offerte di lavoro, attraverso:

Abbiamo già provveduto a comunicare l’accaduto alle autorità competenti al fine di rimuovere tempestivamente gli annunci fraudolenti.

Vi preghiamo di farci pervenire ulteriori eventuali segnalazioni.

Fonte
ANPAL
link alla notizia 

info
Eures Milano
eures@afolmet.it
www.europa.eu/eures
le offerte di lavoro di Eures Milano