Inaugurata lo scorso sabato 3 febbraio una nuova sede formativa a Pieve Emanuele

Inaugurata lo scorso sabato 3 febbraio una nuova sede formativa a Pieve Emanuele

Si è tenuta lo scorso sabato 3 febbraio a Pieve Emanuele la presentazione dei nuovi corsi di formazione professionale per aiuto cuoco e pasticciere.

Si tratta dei primi corsi di AFOL Metropolitana che si terranno al nuovo centro polifunzionale, realizzato in via delle Orchidee al quartiere delle Rose DI Pieve Emanuele. Una delle aree simbolo del degrado

urbano degli anni ’80 dove il recupero sta diventando realtà.

La nuova scuola professionale potrà ospitare fino a 300 studenti e la prima edizione dei corsi partirà a settembre. Sono intervenuti all’inaugurazione il sindaco di Pieve Emanuele Paolo Festa, il direttore di AFOL Metropolitana Giuseppe Zingale, il vicesindaco di Città Metropolitana Arianna Censi e l’assessore regionale all’Istruzione formazione e lavoro Valentina Aprea. Erano presenti inoltre glie esperti del mestiere: Tiziana Salmaso, giovane chef che seguirà i futuri aiuto cuochi durante i corsi e Roberto Sardi, responsabile dei corsi.

«Ritengo che l’apertura di questa nuova scuola dia un valore aggiunto a tutto il Sud Milano – spiega il direttore di AFOL Metropolitana – Su quest’area vorremmo ancora investire con tutta

la filiera agroalimentare, non soltanto con la ristorazione, in modo di dare risposte concrete a chi vuole inserirsi nel mercato del lavoro».

 

Info e iscrizioni

Centro di Formazione Professionale di Rozzano http://www.cfprozzano.net/iscrizioni-20182019/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *