AFOL Metropolitana per l’industria 4.0

AFOL Metropolitana per l’industria 4.0

Milano, 18 settembre 2017 – Afol Metropolitana entra nell’industria 4.0, grazie alla partecipazione al progetto europeo METALS (MachinE Tool ALliance for Skills), dedicato allo sviluppo delle competenze imprenditoriali e del personale delle imprese che operano nel settore dell’industria metalmeccanica e delle macchine utensili.

Gli sviluppi del progetto saranno presentati a EMO, la fiera di Hannover in corso da oggi al 23 settembre, dedicata alle innovazioni tecnologiche per l’industria metalmeccanica e alle macchine industriali del futuro.

Il progetto Metals, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus +, è iniziato nel novembre del 2015 e sarà completato nella seconda metà del 2018.

L’ente capofila del progetto è CECIMO, l’associazione europea dell’industria di macchine utensili, e in particolare Afol Metropolitana si occupa della progettazione e dello sviluppo di moduli di formazione sulle soft skills per profili medio-alti, in una piattaforma di e-learning che sarà testata in ambiti professionali emergenti di aziende dei paesi europei partner.

 

“Afol Metropolitana – dichiara Giuseppe Zingale, direttore generale di Afol Metropolitana – dà il proprio contributo all’industria 4.0, mettendo in gioco esperienza e competenze professionali a favore di imprese e lavoratori e facendo rete con altre imprese e istituzioni europee”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *