Dall’11 aprile 2018 sono in vigore le nuove modalità per rilasciare la DID e sottoscrivere il Patto di Servizio Personalizzato (PSP).

 

Dopo aver rilasciato la DID, è necessario scegliere il Centro per l’Impiego (CPI) o l’operatore accreditato in Regione Lombardia per i servizi al lavoro con cui fare il Patto di Servizio Personalizzato (PSP).

Soltanto i Centri per l’Impiego e gli operatori accreditati che operano in collaborazione con i CPI secondo le procedure stabilite dalla Regione Lombardia sono abilitati a sottoscrivere i Patti di Servizio. L’elenco degli operatori abilitati, delle relative sedi e recapiti è pubblicato a fondo pagina tra gli allegati.

La persona, attraverso mail o telefonicamente, concorda un appuntamento con l’operatore scelto o si presenta nei giorni e negli orari di apertura individuati dallo stesso operatore.

 

Riferimenti normativi:

  • Artt. 19, 20, 21, 22 D.lgs. 150/2015
  • Circolare ANPAL n.1/2017
  • Circolari regionali


> operatori con cui è possibile sottoscrivere il PSP – Patto di Servizio Personalizzato ( aggiornamento 28 agosto 2018)

> sedi Centri per l’Impiego di AFOL Metropolitana

Fonte: Regione Lombardia / Servizi e informazioni