Il Consiglio di amministrazione, composto dal Presidente Maurizio Del Conte, dai Consiglieri Pietro Emilio Antonio Ichino e Marco Leonardi e dalla Consigliera Valeria Sborlino, approva i piani finanziari e gli atti di indirizzo e di programma ed esercita il controllo politico e amministrativo.

 

Maurizio Del Conte
Nato a Milano nel 1965, si è laureato all’Università degli Studi di Milano e ha conseguito un PhD in diritto del lavoro e delle relazioni industriali comparate ed europee all’Università di Pavia. È stato visiting professor negli Stati Uniti e in Giappone ed è professore ordinario di diritto del lavoro all’Università Bocconi. È stato consigliere giuridico del Presidente del Consiglio dei Ministri, Presidente di ANPAL e Amministratore Unico di Italia Lavoro, poi Anpal Servizi S.p.A. Esercita la professione forense.
Fa parte del Consiglio di Amministrazione di AFOL Metropolitana dal 16 luglio 2019.

 

Pietro Ichino
Nato nel 1949, si è laureato in diritto del lavoro all’Università di Milano, dove insegna la stessa materia dal 1991, dopo cinque anni di insegnamento all’Università di Cagliari. È stato dirigente sindacale della Fiom-Cgil, responsabile del Coordinamento servizi legali della Camera del Lavoro di Milano, editorialista del «Corriere della Sera», membro del Parlamento dal 1979 al 1983 e dal 2008 al 2018. Esercita la professione forense.
Fa parte del Consiglio di Amministrazione di AFOL Metropolitana dal 16 luglio 2019.

 

Marco Leonardi
Nato nel 1972, si è laureato all’Università Bocconi e ha un PhD in economia alla London School of Economics. Dopo un periodo di insegnamento in Germania e diverse esperienze come visiting scholar in università americane (MIT, Georgetown e Berkeley) oggi insegna economia politica all’Università degli Studi di Milano.
Nel 2014 ha fatto parte della policy unit di Palazzo Chigi e poi Consigliere economico del presidente Gentiloni, oggi è Consigliere del Ministro dell’Economia e delle Finanze Roberto Gualtieri. Dal 2012 è nel consiglio scientifico di POlis Lombardia.
Fa parte del Consiglio di Amministrazione di AFOL Metropolitana dal 16 luglio 2019.


Valeria Sborlino
Laureata in Scienze Politiche, consulente di organizzazione (CMC® Certified Management Consultant) ha accompagnato per più di 30 anni i processi di cambiamento e di sviluppo organizzativo in amministrazioni pubbliche centrali e locali. Si occupa da tempo di pari opportunità di genere e di empowerment delle risorse femminili all’interno delle organizzazioni. È stata Presidente e Associate Partner in importanti società di consulenza italiane.
Fa parte del Consiglio di Amministrazione di AFOL Metropolitana dal 16 luglio 2019.

 

Il Direttore generale, Tommaso Di Rino, sovrintende all’organizzazione e alla gestione dell’Agenzia e opera per il raggiungimento dei risultati programmatici, sia in termini di servizio sia in termini economici, sviluppando una struttura organizzativa idonea alla migliore utilizzazione delle risorse dell’Agenzia.

 

Tommaso Di Rino
Giurista, 55 anni, è stato direttore generale vicario di Regione Abruzzo. Da oltre vent’anni opera nel campo delle politiche del lavoro e dei servizi per l’impiego. Ha diretto Centri per l’Impiego e Agenzie Formative.
Tra i suoi incarichi principali: capo dipartimento Lavoro della Provincia di Pescara e direttore generale del dipartimento Lavoro e Sviluppo Economico di Regione Abruzzo, Autorità di Gestione del Fondo Sociale Europeo POR Abruzzo 2007-2013.
Laureato in Giurisprudenza con Lode, presso l’Università di Bologna, è abilitato alla professione forense.
È direttore generale di AFOL Metropolitana dal 1 aprile 2020.