Garanzia giovani (Youth Guarantee) – fase II è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile rivolto ai giovani NEET (Not in Education, Employment or Training) di età compresa fra i 16 e i 29 anni che offre opportunità di orientamento, formazione e inserimento al lavoro attraverso percorsi personalizzati in funzione di bisogni individuali.

Garanzia Giovani ha l’biettivo di offrire:

  • un’opportunità di attivazione in modo tempestivo per il miglioramento delle proprie competenze e per l’accesso al mondo del lavoro
  • un percorso personalizzato che tenga conto delle diverse esigenze e caratteristiche dei giovani
  • un insieme di servizi attraverso la scelta tra diversi operatori (pubblici e privati) e attraverso modalità che tendono a incentivare il risultato occupazionale.

chi può aderire a Garanzia Giovani

i giovani NEET (Not in Education, Employment or Training) che, al momento della registrazione al programma:

  • hanno un’età compresa tra i 16 e i 29 anni (fino al compimento dei 30 anni)
  • sono residenti nelle Regioni italiane, ammissibili all’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento
  • sono disoccupati ai sensi dell’articolo 19 del D.Lgs. n. 150 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni
  • non frequentano un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari)
  • non sono inseriti in alcun corso di formazione, compresi quelli di aggiornamento per l’esercizio della professione o per il mantenimento dell’iscrizione a un Albo o Ordine professionale
  • non sono inseriti in percorsi di tirocinio extracurriculare, in quanto misura formativa
  • non hanno in corso di svolgimento il servizio civile
  • non hanno in corso di svolgimento interventi di politiche attive.

 

inoltre possono aderire al programma

i giovani che, in possesso dei requisiti sopra elencati, appartengono ad una delle seguenti categorie:

  • giovani NEET percettori e non percettori di NASPI ai sensi della L.26/2019 “Disposizioni urgenti in materia di Reddito di Cittadinanza e di pensioni”;
  • giovani NEET richiedenti asilo che, pur privi del requisito della residenza, e in possesso di tutti gli altri requisiti d’accesso al Programma, sono in condizioni di regolarità sul territorio nazionale sulla base della normativa vigente.

 

come fare

  • registrati al portale MyANPAL
  • aderisci sul portale MyANPAL a Garanzia Giovani e seleziona la Regione o Provincia autonoma dove preferisce usufruire di una delle opportunità previste dal Programma, che può anche essere diversa da quella in cui hai il domicilio
  • se selezioni la Lombardia, ricevi una comunicazione da parte del Sistema Informativo Unitario del Lavoro di Regione Lombardia (SIUL) contenente il link necessario per selezionare un operatore accreditato ai servizi al lavoro
  • recati entro 60 giorni dalla ricezione della comunicazione da Regione Lombardia – SIUL presso l’operatore accreditato per:
    • essere informato sul programma
    • essere supportato nel definire l’obiettivo professionale
    • essere preso in carico
    • sottoscrivere un Patto di Servizio e un Piano d’Intervento Personalizzato
    • presentare la domanda di Dote.

Se scegli AFOL Metropolitana come operatore accreditato potrai concordare insieme a un nostro operatore quali servizi sono più adeguati al raggiungimento dell’obiettivo professionale e sarai accompagnato in un percorso di inserimento nel mondo del lavoro.

 

ATTENZIONE
In riferimento alle recenti disposizioni in materia di COVID-19, AFOL Metropolitana informa che il servizio Garanzia Giovani  svolge la propria attività da remoto oppure puoi fissare un appuntamento, scrivendo una mail, per incontrare un operatore presso la sede dei Centri per l’Impiego di AFOL Metropolitana.

 

info e contatti  

Milano
Via Strozzi, 11 –  20146 Milano
garanziagiovani.milano@afolmet.it
ido@afolmet.it


NORD OVEST


SUD EST