ATTENZIONE
In riferimento alle recenti disposizioni in materia di COVID-19, AFOL Metropolitana informa che le attività del servizio match-valutazione del potenziale sono svolte con le seguenti modalità.
attività del servizio fasce deboli durante il periodo di emergenza da Coronavirus Covid-19 (file PDF)

AFOL Metropolitana con il Servizio match – Valutazione del Potenziale e un team di operatori esperti in preselezione svolge un’attività di mediazione per facilitare l’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro tra le persone con disabilità in cerca di impiego e i datori di lavoro. Il servizio match – Valutazione del Potenziale offre servizi specialistici gratuiti finanziati tramite il sistema dotale e accessibili per coloro che possiedono i requisiti richiesti.

Le attività previste sono:

  • colloqui di conoscenza e orientamento con l’obiettivo di definire un “profilo” personalizzato considerando le esperienze lavorative, le limitazioni imposte dall’invalidità, le aspirazioni e le disponibilità personali
  • offerte di lavoro aggiornate a cui è possibile candidarsi direttamente sui portali web
  • analisi delle candidature e incontro tra domanda e offerta di lavoro nell’area della disabilità
  • promozione di tirocini specifici per persone con disabilità

Il servizio Match Valutazione del Potenziale è rivolto a persone con disabilità, disponibili al lavoro, iscritte al collocamento mirato ai sensi della Legge 68/99. La Legge 68/99 regolamenta il collocamento mirato, con l’importante finalità di favorire l’integrazione lavorativa delle persone con disabilità. L’adesione al percorso valutazione del potenziale è gratuita, previa disponibilità dei finanziamenti dotali, e non preclude la possibilità di attivare altre forme e strumenti di ricerca.