I Servizi di  Inserimento Socio-Lavorativi di AFOL Metropolitana si rivolgono a persone con invalidità civile ai sensi della legge 68/99 e a persone che vivono situazioni di disagio socio-economico e a rischio di emarginazione sociale, segnalate dai Servizi  e Distretti Sociali di alcuni Comuni aderenti..

I Servizi di Inserimento socio lavorativo operano in stretta collaborazione con i Servizi Sociali dei Comuni associati, con i Servizi Specialistici e con un’ampia rete di aziende del territorio, disponibili ad accogliere persone attraverso  percorsi di inserimento lavorativo e in esperienze di tirocinio.

A chi si rivolgono

Ad adulti e minori in situazione di difficoltà, al fine di favorire il processo di inserimento lavorativo in un contesto produttivo di mercato e ai quali viene offerto affiancamento e accompagnamento con operatori esperti nella mediazione lavorativa.

Nello specifico:

  • persone disabili ai sensi della legge 68/99
  • persone svantaggiate ai sensi della legge 381/91 (es. persone con problematiche psichiche o di dipendenza non certificata, ex detenuti ecc.)
  • persone che appartengono a un’area di povertà sociale, deprivazione socio-culturale, a rischio di emarginazione
  • minori con problematiche socio-relazionali, familiari o in situazione di abbandono scolastico
  • persone in condizione di grande svantaggio sociale non rientranti nelle precedenti tipologie.

 

Alle aziende offre:

  • consulenza e supporto per favorire gli assolvimenti della legge 68/99 e beneficiare dei relativi incentivi (Dote Impresa, Piano Emergo ecc)
  • consulenza per l’inserimento e l’integrazione in organico delle persone disabili
  • analisi delle postazioni lavorative attraverso colloqui e visite in azienda per individuare le competenze utili al contesto aziendale, le modalità e le tipologie di inserimento e i programmi di assunzione adeguati all’organizzazione dell’impresa
  • segnalazione dei candidati ritenuti idonei al profilo professionale richiesto
  • partnership in convenzioni per l’ inserimento lavorativo mirato prevista dagli artt.11 e 12 della legge 68/99
  • supporto nella gestione di criticità che possono emergere con lavoratori disabili inseriti in organico.
  • possibilità di ospitare tirocinanti (sono a carico dei servizi oltre all’indennità economica al tirocinante, le garanzie assicurative obbligatorie INAIL e la responsabilità civile verso terzi).

 

contatti

CSIOL di San Donato Milanese
cittadini residenti nei Comuni di San Donato Mil.se, San Giuliano Mil.se , Melegnano, Dresano, Colturano, San Zenone al Lambro, Carpiano, Cerro al Lambro, Vizzolo Predabissi.

area disabili
l.invernizzi@afolmet.it
025230255 int.2

area svantaggio
r.miceli@afolmet.it

025230255 int. 2

 

CSIOL di Paullo
cittadini residenti nei Comuni di Peschiera Borromeo, Paullo, Tribiano, Pantigliate , Mediglia.

area disabili
l.invernizzi@afolmet.it
025230255 int.2

area svantaggio
r.miceli@afolmet.it

025230255 int. 2

 

SISL di Cologno Monzese
cittadini residenti nei comuni di Bresso, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Cormano, Cusano Milanino, Paderno Dugnano e Sesto San Giovanni.

area disabili
largo Salvo D’Acquisto, 12/15
Cologno Monzese (MI)
t. 02 66590058
s.serafino@afolmet.it

orari
il servizio è aperto nei seguenti orari:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 16.00

 

SIL di Melzo
cittadini residenti nei comuni di Cassano d’Adda, Inzago, Liscate, Melzo, Pioltello, Pozzuolo Martesana, Segrate, Settala, Truccazzano e Vignate.

area disabili
s.manenti@afolmet.it
aziende.est@afolmet.it

 

CSIOL di Corsico
cittadini residenti nel comuni di Assago, Buccinasco, Cesano Boscone, Corsico, Cusago, Trezzano sul Naviglio

area disabili
c.bernardini@afolmet.it

 

CSIOL di Rozzano
cittadini residenti nei comuni di Basiglio, Binasco, Casarile, Lacchiarella, Locate di Triulzi, Noviglio

area disabili
m.baicco@afolmet.it