Il racconto dell’archivio fotografico del Bauer e il corso di catalogazione tra gli appuntamenti di “Archivi Aperti”

Il racconto dell’archivio fotografico del Bauer e il corso di catalogazione tra gli appuntamenti di “Archivi Aperti”

Milano, 23 ottobre 2017 – La storia e le immagini dell’archivio fotografico del Bauer, il centro di formazione professionale di Afol Metropolitana, saranno raccontate mercoledì 25 ottobre, dalle 19 alle 20.30, nella sede della scuola in via Soderini 24, a Milano.

L’iniziativa rientra nell’ambito della terza edizione di “Archivi Aperti”, la settimana dedicata alle aperture straordinarie e alle visite guidate ai più importanti archivi fotografici, promossa da Rete Fotografia, associazione di realtà che operano nel settore della fotografia, per conoscere i luoghi della fotografia, della storia e della cultura di Milano e della Lombardia.

Il Bauer partecipa all’iniziativa con la presentazione del corso post laurea “Catalogazione e archiviazione della fotografia” in partenza a febbraio 2018 e realizzato in collaborazione con MUFOCO, il Museo di Fotografia Contemporanea. Durante l’incontro saranno presenti Diletta Zannelli e Maddalena Cerletti di Mufoco, a cui seguirà l’intervento di Roberta Valtorta sull’archivio del Bauer.

L’archivio della scuola racconta la storia del Bauer, le cui attività formative sono nate dalla Scuola del Libro della Società Umanitaria a partire dal 1904. I corsi di fotografia vengono attivati nel 1954 sotto la direzione di Michele Provinciali, autorevole progettista formatosi alla New Bauhaus di Chicago, con la direzione di László Moholy-Nagy.

Per partecipare si può scrivere a segreteria.bauer@afolmet.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *